Blog: http://mister-no.ilcannocchiale.it

assenze per malattia - aggiornamento

 

L’art. 16, comma 9, della Legge 111/2011 (manovra finanziaria correttiva) ha inserito alcune modifiche relative alle modalità concernenti le visite fiscali in caso di malattia dei dipendenti pubblici.  Ogni qualvolta si presenti un’assenza per malattia, la possibilità di “mandare” la visita fiscale dovrà essere valutata tenendo conto sia della condotta del lavoratore, ovvero della sua propensione ad essere spesso assente per malattia e sia del costo della visita fiscale compatibilmente con i vincoli di bilancio ed i benefici raggiungibili in termini di controllo dell’assenteismo. Inoltre la norma chiarisce anche che: “Nel caso in cui l’assenza per malattia abbia luogo per l’espletamento di visite, terapie, prestazioni specialistiche od esami diagnostici l’assenza è giustificata mediante la presentazione di attestazione rilasciata dal medico o dalla struttura, anche privati, che hanno svolto la visita o la prestazione”.  Data l’ampiezza della norma occorreranno regolamentazioni interne fissate dalle pubbliche amministrazioni.

Pubblicato il 26/7/2011 alle 10.29 nella rubrica economia e diritto.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web